24 novembre 2010. Tag:

Perdonate il titolo marzulliano: non avrei mai pensato che potesse accadere, ma oggi è successo. Ho visto Google in Tv. Anche in Italia (avevamo già visto l’anticipazione in USA) arriva lo “spot” che porta nella vecchia scatola da salotto il brand ipercolorato vessillo del web. La campagna Cosa Cerchi Oggi? sembra voler promuovere il servizio Google Search attraverso un’azzeccata creatività e un bel format UGC: spingere gli utenti a condividere le proprie ricerche “familiari”, quelle che rendono Big G un compagno fedele di ogni momento della nostra vita (non digitale, ma reale, come ben evidenziato nel commercial). Ma come ho scritto altrove, qualcosa non mi torna. Google ha davvero bisogno di fare advertising in tv? E’ vero che un brand che ha una share praticamente totale del mondo Web potrebbe “invadere” altri media per guadagnare utenti poco propensi a Internet, ma secondo me c’è dell’altro. Mi sono chiesto: non è che Mountain View vuole forse far abituare i nostri telespettatori (magari anche quelli anagraficamente non più giovanissimi) al brand Google, per l’imminente lancio della Google Tv? Ultimamente c’è stata sicuramente un’accelerazione nella sfida lanciata dai grandi marchi delle “apps” al mondo della televisione: Apple (che è abituata alla comunicazione offline) già sta scaldando i motori per la Apple TV e Google non starà a gurdare sicuramente. Pronti alla grande sfida finale? Nel frattempo, possiamo  caricare i video su Youtube in attesa di vederli in TV 😉