9 marzo 2011. Tag:

social banner nissan leaf advertising 2.0

Oggi mi sono imbattuto in un banner display MPU (il “glorioso” 300×250) che ha attirato la mia attenzione (e già questo è un successo, no?): è il banner di una campagna Nissan (lo vedete qui su) e se lo osservate bene capite perchè:

  • Ha dentro dei contenuti (video in questo caso, legati alla press conference per il lancio della Nissan Leaf)
  • E’ dinamico e integrato con i Social (uno stream di Twitter basato sull’hashtag #nissanleaf e bottoni per la condivisione su Facebook & Co.)
  • Ha una vero e propria navigazione interna (un minisito dentro un banner?)
  • E’ in 7 lingue diverse

Interattivo, sociale e con diversi contenuti. Insomma, più un widget che un banner.

Dove sta l’inghippo? Da quanto ho visto, la lentezza di caricamento farà venire un po’ di mal di pancia a chi dovrà giustificare la scelta di questo formato.

Sicuramente siamo ancora lontani da certe teorie eretiche, però forse qualcosa sta cambiando…o è solo un evoluzione dei formati rich media? Voi che ne dite?