20 novembre 2007.

Ecco svelato il mistero dell’eroe di carta che avevo anticipato qui.
Dietro al SuperHero c’è Terre des Hommes (TDH), “una delle più attive e riconosciute organizzazioni non governative focalizzate sulla difesa dei diritti dell’infanzia nei paesi in via di sviluppo”. TdH Italia agisce in 22 paesi e 3 continenti con progetti di aiuto umanitario d’emergenza e di cooperazione internazionale per assicurare i diritti fondamentali dei bambini, in particolare per garantire il diritto al gioco, alla formazione, all’istruzione e alla salute. E in questa direzione va la campagna virale del SuperHero, studiata da Paolo Ferrara per lanciare il sito Superegali.org, sito che consente di fare regali utili alle comunità di bambini in tutto il mondo. Il video, divertente e ben fatto, è uno spoof (copia/parodia) della campagna Dove Onslaught ed è stato pensato/realizzato da Daniele Montemale A.K.A. Viralavatar (Creative Director) e da Gaetano Crivaro (Video Director). Un ottimo lavoro di marketing non-convenzionale applicato al Sociale. Buona visione!

[tags]superhero, tdh, terre des hommes, campagne sociali, viral marketing, marketing 2.0, fundraising[/tags]