4 novembre 2010. Tag:

Con l’inaugurazione nel Maggio 2010 di Libero Mobile, il catalogo di siti mobili generati da Libero.it e dai publisher della Rete attraverso l’applicazione Libero Tutti, il portale italiano ha affermato con chiarezza la sua strategia di posizionamento nel mercato del mobile browsing, non alternativo ma complementare a quello delle applicazioni. La strategia di comunicazione di questo nuovo ecosistema di reader e publisher di siti mobili è stata tutta alternativa rispetto al classico advertising ed è passata da iniziative di Social Media Marketing & Internet PR, da una recente e importante iniziativa di buzz & viral marketing, i Libero Mobile Awards (concorso di siti mobili che sta generando migliaia di share e like su Facebook e centinaia di siti candidati) e ora si arricchisce e completa con uno strumento più istituzionale e “serio”, Libero Mobile Trends. Si tratta di un report (che nelle sue intenzioni vuole essere periodico) in cui Libero.it, aggregando fonti esterne e interne cerca di fare il punto sullo stato del mobile browsing in Italia, fornendo dati e trend sulle abitudini e lo usage tipico del navigatore in mobilità, oltre ad alcuni key facts sul pubblico e la crescita di Libero Mobile. Il report che trovate qui sotto (e nella pagina di social media kit per una rapida condivisone), è disponibile sia in formato presentazione che in formato infographic . Entrambe credo raggiungano standard qualitativi di content marketing più vicini a quelli che siamo abituati a ricevere da “oltreoceano”. Buona visione…e buono sharing 😉

Libero Mobile Trends